Il panorama dai bastioni della Fortezza

panorama da fortezza

Ammira Siena da uno dei punti più romantici della città.

La Fortezza Medicea, nota anche come Forte di Santa Barbara, è un forte eretto tra il 1561 e il 1563, su ordine del duca di Firenze Cosimo I de’ Medici.
L’ingresso della Fortezza si trova sul lato di nord-est, in prossimità dei giardini della Lizza. Lungo la sommità delle sue mura, corrono ampi passaggi, muniti di alberi e panchine.

La fortezza si sviluppa all’interno di un vasto perimetro quadrangolare, tra quattro bastioni denominati San Francesco, San Filippo, La Madonna e San Domenico.
Dai primi tre bastioni si godono vedute della città moderna.
Affacciandovi ai bastioni potrete osservare il quartiere di San Prospero, dopo che, il 16 maggio 1920, fu abbattuto un tratto della cinta muraria e subito il quartiere venne preferito dalla buona borghesia bancaria cittadina. Più avanti, invece, oltre Porta Camollia, potrete scorgere l’ordinata fila di palazzine fino al crocevia di Palazzo Diavoli, dove iniziava la campagna prima della costruzione del quartiere popolare del Petriccio.

Ma è dal bastione San Domenico che si gode di un panorama della Siena storica di ineguagliabile bellezza. Da quì è possibile distinguere la Torre del Mangia, il profilo del Duomo e la Basilica di San Domenico.

L’intero skyline della città sarà davanti ai vostri occhi.

Il panorama è splendido a qualsiasi ora del giorno ma è verso sera, quando i colori caldi del tramonto incontrano i tetti di Siena, che questo luogo si trasforma in uno dei punti più romantici della città.

Share:

Articoli blog

Desideri visitare Siena?

Chiedici un supporto gratuito per organizzare il tuo viaggio compilando il form sottostante.

Esplora le altre meraviglie

Siena in bicicletta

Siena in bicicletta

Benvenuti a Siena Per fare turismo in bici nel nostro centro storico segui alcune semplici regole: puoi percorrere il centro storico in sella alla bici

Leggi »