Il cortile del Podestà

il cortile del podestà

Uno dei luoghi più suggestivi di Siena

L’imponente Palazzo Pubblico sorge su Piazza del Campo e al suo interno, accanto alla Torre del Mangia, si trova il Cortile del Podestà, detto anche “Entrone”. Decorato da antichi stemmi è costituito da un elegante colonnato su cui si innalza un piano di grandi trifore ad arco acuto.

Dal Cortile del Podestà si accede alla Torre del Mangia, al Museo Civico e al Teatro dei Rinnovati.

Durante i giorni di Palio il pavimento interno al cortile è cosparso di tufo (tipica sabbia senese che ricopre la Piazza del Campo nei giorni della famosa corsa). Prima del Palio i cavalli riposano all’interno dell’ Entrone in attesa dell’inizio.

Il Cortile del Podestà è un luogo molto suggestivo, un quadrato perfetto incastonato in colonne imponenti, ed è proprio in un angolo di questo cortile che si trova la soluzione del mistero del Mangia.

La denominazione “Mangia” è legata al soprannome che il popolo senese dette al primo campanaro che svolse questo ruolo dal 1347 al 1360. Si chiamava Giovanni di Balduccio, il quale era noto a Siena per sperperare tutto ciò che riscuoteva, e per questo venne soprannominato “il Mangiaguadagni” e poi, semplicemente, il “Mangia”.

Giovanni di Balduccio è anche una delle prime vittime dell’innovazione applicata al mondo del lavoro, perché venne sostituito da un orologio meccanico prima e poi anche da un automa che batteva le ore al posto suo, presto ribattezzato dai senesi “Il Mangia”. I resti di quell’’automa sono conservati ancora oggi proprio in un angolo dell’Entrone, provate a cercarli!

 

Dove: Piazza del Campo

Quando: Meraviglia sempre visitabile

 

 

 

 

Share:

Articoli blog

Desideri visitare Siena?

Chiedici un supporto gratuito per organizzare il tuo viaggio compilando il form sottostante.

Esplora le altre meraviglie

Siena in bicicletta

Siena in bicicletta

Benvenuti a Siena Per fare turismo in bici nel nostro centro storico segui alcune semplici regole: puoi percorrere il centro storico in sella alla bici

Leggi »