Crostini neri

crostini neri

L’antipasto della tradizione senese

Ad aprire il pranzo o una cena tipicamente senese, sono quasi sempre i crostini: deliziose fette di pane toscano croccante, ricoperte da un paté a base di milza e fegatini di pollo. Esistono diversi modi di preparazione: alcuni preprano un soffritto con tutti gli aromi e gli odori e aggiungono i fegatini tagliati a pezzetti.

Altri aggiungono la salsa di pomodoro, ma senza il vino o i capperi e altri ancora non mettono il burro. Resta però l’ingrediente comune a tutti, il pane toscano, rigorosamente sciapo e ben abbrustolito.

Ingredienti

  • 300 g di fegatini di pollo
  • cipolla rossa
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • bicchiere di vino bianco
  • 30 g di capperi
  • pane toscano
  • burro
  • sale

Preparazione

  1. Pulite i fegatini di pollo, privateli della vescica del fiele, lavateli in acqua corrente, asciugateli.
  2. Affettate finemente la cipolla e mettetela a rosolare in una teglia con dell’olio. Quando inizia a prendere colore, aggiungete i fegatini interi e un pizzico di sale. Fateli cuocere per circa 15 minuti.
  3. Quando sono quasi cotti, aggiungete il vino bianco e lasciatelo evaporare. Portate a cottura a fuoco medio.
  4. Mettete i fegatini nel passaverdura, aggiungete un pugno di capperi, tritate fino a che il composto diventa una crema.
  5. Preparate delle fette di pane toscano abbrustolito e imburrato e spalmatele con la salsa di fegatini.

 

Share:

Articoli blog

Desideri visitare Siena?

Chiedici un supporto gratuito per organizzare il tuo viaggio compilando il form sottostante.

Esplora le altre meraviglie

Siena in bicicletta

Siena in bicicletta

Benvenuti a Siena Per fare turismo in bici nel nostro centro storico segui alcune semplici regole: puoi percorrere il centro storico in sella alla bici

Leggi »